Fly

Fly

Saturday, 23 July 2016

19 luglio

I compleanni passano ed io mi ritrovo a fare bilanci.
Inconsapevolmente, perché in realtà a fare i conti non sono mai stata brava, tant’ è che a scuola tra risolvere equazioni e leggere Dante, ho sempre preferito perdermi nei gironi dell’inferno.
In ogni caso, molto di quello che desideravo è esattamente ciò che ho. E il resto, ormai sono certa che arriverà. Per cui non posso che essere grata alla vita.
Poi questo compleanno è stato un po’ la ciliegina sulla torta, intanto mi ha portato in Italia per una settimana e di regali me ne ha fatto diversi.
Mi ha regalato un po’ di mare, quello di Rimini, che anche se non è la mia Calabria, ha pur sempre un litorale con una spiaggia lunga lunga, dove passeggiare e respirare a pieni polmoni la salsedine e la mia libertà.
L’ incontro con Antonio, un ferroviere siciliano, che per tutto il tragitto Bologna Rimini mi ha parlato dei sui 3 figli e le sue parole trasudavamo amore. Che poi è il sentimento che muove il mondo, e da che ho memoria, muove e smuove me.
Le danze di mio nipote, che chiede di ascoltare musica appena sveglio e va avanti con balletti e saltelli tutto il giorno, poi quando si stanca continua a tenere il ritmo con la manina come un piccolo direttore d’ orchestra.
L’ energia di mia madre che nonostante l’età che avanza e la stanchezza che incombe impietosa, tira fuori talmente tanta forza che se ne avessi assorbito solo la metà, sono sicura che non dovrei temere nulla nella vita.
E infine il regalo più inaspettato, il fascino di Bologna, in una giornata di caldo torrido ed una passeggiata tra le strade del centro, con le farfalle nello stomaco, la sua mano nella mia ed i miei occhi nei suoi … e la speranza che i battiti del mio cuore non facessero troppo rumore.



30 comments:

  1. io ero a Igea Marina per l'ultima quindicina di giugno...il mare maglio quello della mia toscana ma per i piccoli cosa vuoi di meglio di Paperopoli, Italia in Miniatura e fabilandia...con delfinario e animazione in spiaggia. 15 giorni di duro lavoro come badante nonno. Buona estate

    ReplyDelete
  2. Che meraviglia, i nonni sono patrimonio dell' umanità. Anche mia madre sta facendo la badante nonna, o come dice il mio nipotino Luca : gnogna :-)

    ReplyDelete
  3. Decisamente in ritardo ma buon compleanno fly..

    Non sono più quella di ieri,
    non so come sarò domani.
    Ma posso dirti come sono oggi,
    con i miei ieri.

    Alda Merini

    Julia


    PS
    :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille, le poesie che mi lasci sono uno dei regali più' belli che ricevo ogni anno :-)

      Delete
  4. Auguriiii... anche se con imperdonabile ritardo! ;-)

    ReplyDelete
  5. FLY saluta la nonna badante: l'ho nel cuore. Il mio Guido è nel suo regno nella mia officina dove tra PIK e trattore trova con fiuto dove mettere le mani nel grasso dei giunti cardanici e nella morchia più peciosa. Buona estate

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie :-)...nonni e nipoti sono un duetto spettacolare

      Delete
  6. La terza volta che commento...funziona la cosa? Cancella il presente fly. Buona serata

    ReplyDelete
  7. Grazie fly, buon agosto anche a te..

    ReplyDelete
  8. Grazie fly, buon agosto anche a te..

    ReplyDelete
  9. Buon settembre fly...
    Julia

    ReplyDelete
  10. Buon ottobre a te fly e grazie...
    Ciao
    Julia

    ReplyDelete
  11. Fly non pensavo che vivessi oltre i confini. Rimini anche per noi da quando ci appioppano i nipotini. Il mare dalle mie parti Castiglioncello e Baratti troppo scosceso e profondo per lasciarli liberi così Igea Marina con i suoi intrattenimenti per bambini. Un'organizzazione speciale per i più piccoli e delle belle balere per noi. Auguri per il 19 luglio anche se adesso meglio dirsi auguri per un buon ottobre. Allegriaaaaaa

    ReplyDelete
    Replies
    1. Si Andrea, vivo in Inghilterra dal 2002, con una pausa di 3 anni in Olanda :-)

      Delete
  12. Stavolta sono io a passare da te per un salutino e un abbraccio!
    Ele

    ReplyDelete
  13. Ripasso da qui dopo anni e riscopro dolci emozioni. È bello rileggerti.
    Forse ti ricordi ancora. Un abbraccio.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Certo che mi ricordo, spero tutto bene...un abbraccio forte

      Delete
  14. Ciao fly, tutto ok?
    Buon dicembre

    ReplyDelete
  15. Silenzi luminosi
    che dicono più di quel che tacciono.
    Il mondo intero è in quel che diciamo
    e tutto illuminato
    da quel che omettiamo.

    Anche io ti ho pensato..
    E ti sono vicina..
    Giorni sereni a te fly per una rapida ripresa.
    Un bacio

    ReplyDelete
  16. Julia, grazie mille, sono versi bellissimi. un bacio a te

    ReplyDelete
  17. Quando torni? È da molto tempo che manchi...Buon Natale.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Presto....ho passato un brutto periodo, ma e' finito..buon Natale

      Delete
  18. Ciao fly, come stai?
    Buone feste e giorni sereni

    Io non ho bisogno di denaro.
    Ho bisogno di sentimenti,
    di parole, di parole scelte sapientemente,
    di fiori detti pensieri,
    di rose dette presenze,
    di sogni che abitino gli alberi,
    di canzoni che facciano danzare le statue,
    di stelle che mormorino all’ orecchio degli amanti.
    Ho bisogno di poesia,
    questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
    che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.

    ReplyDelete
  19. Grazie mille Julia..auguri a te con tutto il mio affetto...splendida poesia..io sto bene, andrò' in Italia il 29 ...un abbraccio e a presto

    ReplyDelete
  20. Cara Fly, è una lunga assenza la tua e in generale molti blog sono in agonia, FB ha ridotto le loro potenzialità e anche il Cannocchiale con i suoi disguidi non incoraggia i contatti. Un abbraccio e l'auguro di un gran bel 2017.
    http://specchio.ilcannocchiale.it

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Specchio,
      in realtà' per quasi 3 mesi sono stata non bene, il blog e' stato trascurato per questo....ma in generale hai ragione, Fb e' un po' la causa dell' allontamento sia per chi scrive che per chi legge. I commenti e le amicizie ( seppure virtuali ) erano la linfa vitale dei blog o comunque del mio. Il voyeurismo ha preso il posto del dolce e discreto anonimato.
      Buon anno a te cara Specchio, io torno prestissimo

      Delete
  21. Paoletta non mi aspettavo un tuo pensiero così spontaneo e libero. Grazie, grazie e contraccambio con tanto affetto.
    Sulla mia montagna ancora niente neve e ce ne sarebbe tanto bisogno ci lavorano in tanti. Auguri Paoletta per un buon 2017 vissuto ti auguro con semplicità ma intelligente. Allegriaaaa

    ReplyDelete